Interventi congiunti

Interventi eseguiti congiuntamente (comma 2)

L’aliquota di detrazione del 110% si applica a tutti gli altri interventi previsti dall’articolo 14, Dl 63/2013, nei limiti di spesa previsti da ciascun intervento a legislazione vigente se eseguiti congiuntamente ad almeno uno degli interventi di cui al comma 1:
 

Interventi sull’involucro (strutture opache): 60.000 euro di detrazione

Sostituzione di finestre: 60.000 euro di detrazione
Installazione di pannelli solari per l’acqua calda: 60.000 euro di detrazione

Acquisto e posa di schermature solari: 60.000 euro di detrazione

Acquisto e posa in opera di dispositivi multimediali per il controllo a distanza degli impianti di riscaldamento, produzione di acqua calda, climatizzazione delle unità abitative: senza limite di detrazione

Acquisto e posa in opera di micro-cogeneratori: 100.000 euro di detrazione

Caldaie a condensazione in classe A: 30.000 euro di detrazione

Caldaie a condensazione in classe A con sistema di

termoregolazione evoluto: 30.000 euro di detrazione

Caldaie a biomasse: 30.000 euro di detrazione
Generatori di aria calda a pompa di calore 30.000 euro di detrazione
Scaldacqua a pompa di calore: 30.000 euro di detrazione Pompe di calore: 30.000 euro di detrazione
Generatori ibridi: 30.000 euro di detrazione